i carovanieri

Di seguito trovi una lista non esaustiva di carovanieri divisi in due categorie:
- sempre in viaggio
- vecchia guardia

Sempre in viaggio! 

(i partecipanti delle ultime - e delle prossime - edizioni)

 

​Alessandro

(il proletario)

"Viaggiando portiamo la felicità al potere"

​Amante del viaggio e della libertà che essa sprigiona nel viaggiatore, dopo la prima carovana non ha più smesso di parteciparvi.

Segno particolare: brinda in compagnia ad ogni sosta e garantisce l'allegria.

​Vincenzo

(u professuri)

"Gelem Gelem lungone dromensa"

Stratega dell'autostop, al suo passaggio file di auto e ingorghi sono frequenti. Non gli dispiace macinare km: viaggiando canta la libertà!

Segno particolare: a volte ama dileguarsi. Al suo ritorno però la gente è turbata dalla sua "voce melodica".

Mimmo

(Mimminiellu)

"La vita del carovaniere non è mai facile!"

Carovaniere nato, figlio della strada. Viaggia lento ed è costantemente sedotto da qualsiasi storia narrata. "Alla ricerca perenne del piccolo principe".

Segno particolare: ama vagare per i poveri sobborghi e le stazioni. Detiene medicinali di dubbia provenienza. Epici i duetti con Vincenzo.

Fiorella

(l'amica)

"Voglia di viaggiare"

Immancabile presenza della carovana, è oramai una veterana del viaggio in autostop. Sempre allegra e di buon umore, non conosce ostacoli che possano impedirle di raggiungere una meta.

Segno particolare: Se c'è  da partire, lei è sempre pronta, tra i primi. Poi, durante il viaggio, si trova però smarrita: ogni anno infatti porta con sé una mappa che immancabilmente perde!

Francesca

(Fri fri)

"Ogni viaggio mi regala un pezzo di vita in più"

È il grande sorriso della carovana, ama la strada e l'imprevisto che essa ti porta a vivere. Nel viaggio oltre ai luoghi scopre gli animi dei carovanieri.

Segno particolare: viaggia con un piccolo zaino quindi non ditegli di portare qualcosa. Ditegli anzi dov'è la prossima festa perché non mancherà di sicuro.

Natalia

(Nati)

"Caminante, no hay camino. Se hace camino al andar"

Innamorata del viaggio e della scoperta: ama vivere ogni istante sulla strada intensamente, incontrando la gente e comunicandole la sua gioia di vivere.

Segno particolare: amante del rischio, trova ad ogni carovana il modo di mettere a repentaglio la propria incolumità fisica: se passeggiate con lei, abbiate l'accortezza di ricordarle ogni tanto di guardare avanti... per non andare a sbattere contro un muro.

Fabrizio

(l'architettu)

"Chi parte sa da che cosa fugge, ma non sa che cosa cerca"

Di carovane non ne ha fatte tantissime, ma mostra l'esperienza del veterano dei viaggi in autostop. Sempre sorridente, trasmette incessantemente allegria nel gruppo.

Segno particolare: se gli altri sono già partiti e pensate di essere in ritardo, non vi preoccupate: c'è Fabrizio che con le sue lungaggini partirà comunque dopo di voi... sempre che lo aiutate a ritrovare ciò che ha perso.

Nadège

La vecchia guardia

(storici - e leggendari - carovanieri)

 

Nicola

(Il guru)

"Cuamu veni si cunta"

L'ideatore dela carovana, viaggiatore amante dell'autostop e della cultura popolare. Arrivato in un villaggio, è già alla ricerca delle sue antiche tradizioni.

Segno particolare: fischietta imperterrito la zingarella e porta sempre con se del preziosissimo olio di oliva da lui prodotto.

Nicola

(u boss, Madonné)

Geologo amante del viaggio e della terra. Detiene il record di attesa per un passaggio: circa 3 giorni in un'area di servizio!

Segno particolare: perennemente a corto di tabacco non risparmierà nessun fumatore.

 

Su terra o su mare la  sua voglia è l'andare, per scrivere e raccontare di avventure esemplari.

Segno particolare: gira voce che caffè e peperoncino alimentino il suo estro narrativo.

Luigi

(o giornalist)

Jolanda

(La mamma)

 

Madrina della carovana e compagna di vita del guru ha un'immensa passione per il viaggio. Ha partecipato in carovana per ben due volte in dolce attesa!

Segno particolare: tutti i carovanieri sono convinti che abbia visto san calò e che dalla sua intercessione sia nato il suo sodalizio amoroso col guru.

Alessio

(a farnesina)

 

La natura è sempre stata la sua oasi, e di essa è un attento osservatore. Cantautore dei viaggi, allieta le serate con incantevoli canzoni sulla carovana.

 

Segno particolare: si ipotizzano discendenze sciamaniche nel suo metodo curativo. Sarà per questo forse che tiene rapporti con tutte le diplomazie mondiali?

Annapaola

(miss carovana)

 

Miss autostop per svariate edizioni ama immergersi nella semplicità del viaggio e ne cattura il ricordo con bellissimi ciak.

Segno particolare: destreggia per svariati usi un opinel e quando è in compagnia del boss ci si attende sempre qualcosa di anormale.

Valentina

Affascinata dalla vita carovaniera e da tutto quello che nasce da un viaggio di gruppo.

 

Segno particolare: ci si chiede se sia l'ombra nera che le sta accanto che gli fa cucinare delle buonissime pietanze vegetariane.

Diana

(a bavarese)

Autostoppista poliglotta, si è innamorata della carovana fin dal primo giorno in cui ha partecipato. Le gusta chiacchierare e scoprire sempre nuove cose.

 

Segno particolare: infaticabile nel rispondere alle domande poste da chi offre passaggi, permette ai compagni di viaggio qualche momento di riposo.

Alessandra

Si dice che Odino viaggia trasformandosi in corvo. Madre natura, che non crede ai miracoli, viaggia semplicemente in autostop: ed è fonte di armonia e gioia per l'intero gruppo.

 

Segno particolare: è specializzata nel familiarizzare con i bambini dei villaggi visitati, riuscendo a comunicare loro forti emozioni senza parlare la loro lingua.

Samuel

(il reporter)

"Continuerò a viaggiare e a voler raccontare i viaggi"

Amante dell'avventura e delle esperienze da vivere pienamente, è sempre girovago, con il suo sorriso, lo zaino in spalla, tanta voglia di conoscere...e raccontare i propri viaggi.

Segno particolare: Inizia a utilizzare espressioni come "talè" e "avà" al fine di passare per  siciliano.

Riccardo

(u fotografu)

Uno dei pioneri della carovana, che con il suo buon umore porta allegria tra chi viaggia. Pragmatico e saggio, sa per esperienza come gestire ogni situazione.

 

Segno particolare: attento osservatore di ciò che lo circonda, è sempre pronto a catturare l'attimo fuggente ed immortalarlo in un'istantanea.

© Carovanainviaggio 2001-2019

  • Facebook
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now
Riccardo Scibetta

5 carovane Ultima carovana: 2010